Per l’anno 2019, l’Amministrazione non ha ravvisato la necessità di provvedere ad un aggiornamento del SMVP vigente. Sul punto ha espresso il suo assenso l’Organismo Indipendente di Valutazione, Dr.ssa Francesca Cioni.

L’Autorità di bacino del fiume Po, con decreto del Segretario Generale n. 188 del 20 dicembre 2012, ha adottato,  ai sensi dell’articolo 7, del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, c.d. Riforma Brunetta, il Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance.

Il Sistema di misurazione e valutazione della performance è strumento del ciclo di gestione della performance e individua:

· le fasi, i tempi, le modalità, i soggetti e le responsabilità del processo di misurazione e valutazione della performance;

· le procedure di conciliazione relative all’applicazione del sistema di valutazione della performance;

· le modalità di raccordo e di integrazione con i sistemi di controllo esistenti; · le modalità di raccordo e di integrazione con i documenti di programmazione finanziaria e di bilancio.

Il Sistema di misurazione rappresenta l’insieme delle metodologie, delle modalità operative, delle azioni, dei processi e degli strumenti che hanno ad oggetto la misurazione e valutazione della performance che si sviluppa su due differenti, sebbene interconnessi, livelli:

· performance organizzativa,

· performance individuale.

Il documento si articola in una relazione principale, che definisce il Modello di funzionamento della misurazione della performance organizzativa ed individuale dell’Autorità di bacino fiume Po e una serie di Allegati, in cui sono approfonditi i principali temi in termini di soluzioni operative e metodologiche e strumentali.

Il Sistema di misurazione e valutazione della performance

Allegato 1 – Sviluppo temporale copertura ambiti

Allegato 2 – Metodologia di valutazione

Allegato 3 – Action Plan

Allegato 4 – Fasi, termini e soggetti responsabili