Gestire e comunicare l’incertezza con i portatori di interessi (stakeholders).
Innovare e riutilizzare la comunicazione del rischio – verso un archivio, banca dati, raccolta (repository) europeo scalabile.
Memoria del passato degli eventi naturali: per capire il presente e prefigurare il futuro.
Come migliorare la governance del rischio.

Sono le quattro sfide dell’iniziativa Science Meets Regions, con la quale il Centro comune di ricerca della Commissione Europea (JRC) promuove un confronto su problematiche di natura ambientale, sociale, economica che richiedono una soluzione innovativa e sostenibile contando su un approccio tecnicamente e scientificamente fondato.
Con questi obiettivi l’Autorità Distrettuale del fiume Po invita a iscriversi per partecipare all’evento del 5-6 dicembre a Bologna “INNOVATION CAMP: RISKILIENCE – Linguaggi e comportamenti per comunità resilienti ai rischi naturali“.

Accedi al Sito Riskilience

riskilience