La verifica e il controllo dell’assetto idrogeologico; la difesa del territorio e la regolazione dei corsi d’acqua grazie al piano alluvioni; la protezione di territori, abitanti e infrastrutture con specifico riguardo alla naturalità degli alvei fluviali.