I Piani territoriali di previsione sui luoghi, a tutela delle persone, delle risorse e dell’ambiente. L’attività dell’Osservatorio Permanente per effettuare le proiezioni sui futuri scenari idrici del bacino del Po.